Rigenerazione Anti Calvizie

La Rigenerazione per la calvizie è uno degli innovativi trattamenti di questa patologia che colpisce una grande fetta della popolazione maschile.
 L’alopecia androgenetica, la forma più diffusa, è dovuta alla trasformazione di grandi quantità del testosterone (il principale ormone maschile), in diidrotestosterone, il quale altera il ciclo di crescita del capello, privandolo dell’ossigeno e del nutrimento. Questo infatti diviene sempre più sottile, indebolendosi fino a cadere.

L’unico modo per rimediare a tutto ciò è correre ai ripari celermente, prima che questi sintomi si mostrino nella loro totalità.

Oggi si può evitare il trapianto, utilizzando questa metodica rigenerativa detta PRP, che stimola l’attività delle cellule staminali dei bulbi piliferi.

Il trattamento è ambulatoriale e dura circa 30-45 minuti. 
Si inizia con il prelievo di 10 ml di sangue venoso e si centrifuga per separare la componente gelatinosa (il plasma ricco di piastrine (PRP), fonte di fattori di crescita).
Quindi si infiltra nel cuoio capelluto. La risposta rigenerativa inizia dopo circa 6 mesi con massimo risultato dopo 9-12. Il ciclo completo prevede tre sedute (una al mese) frammezzate da mesoterapia . Nei casi più gravi si ripete dopo 6 mesi.